FERDINANDO ARISI

(agosto 1983) Verso l’isola dei sogni evaporano i desideri, sale della vita; fluttuano senza peso sopra passi d’incanto: i “paradisi” di Archetti.Fanciulle splendide, diafane come ectoplasmi, oscillano sotto veli e trine, e cappelli dalle grandi ali di farfalla.Dolce...

IL GRANDE UNIVERSO DI ARCHETTI (Brescia Life)

(20 settembre 2010)“L’oro viaggia da solo e si deposita dove sa di essere ben accolto. Vola leggero, luminoso, impercettibile, ma quando si ferma detta legge, non accetta compromessi, vuole essere il protagonista assoluto. Una ventata d’oro arriva senza bussare e,...

AGOSTINO GARDA ………… c o m e l ‘ a r i a

Già la filosofia presocratica, interrogandosi sugli elementi costitutivi dell’essere e del mondo, quindi della vita, con acqua, terra e fuoco aveva collocato l’aria tra i quid essenziali. Noi, dopo secoli e secoli, ne siamo fruitori, talvolta dissipatori e raramente,...